CENTRO POMPEO RIGON DI MIZQUE

  • di

PROGETTO FORMAZIONE DI PROMOTRICI COMUNITARIE IN GESTIONE MUNICIPALE E AREE TECNICHE

Fra le attività sociali dei missionari francescani trentini l’impegno primario è sempre stato quello dell’educazione, con particolare attenzione alle donne, organizzando in primo luogo i “clubs de madres” con corsi di alfabetizzazione, igiene, educazione alimentare per i bambini, tecniche agricole e catechesi. Nel 1990 inizia la collaborazione con le Suore Missionarie di Gesù Eterno Sacerdote ed a Mizque nasce il  “Centro de Capacitación de la Mujer Campesina Padre Pompeo Rigón” per ragazze della campagna provenienti dalle regioni e comunità di maggior indice di povertà e di meno possibilità di sviluppo (province di Arque, Tapacarí, Bolívar, Chapare, Campero, Mizque e altre) per completare la loro educazione scolastica e professionale nelle aree umanistica, pedagogica e tecnica, con 4 anni di formazione fino ad ottenere il titolo di maturità con specializzazione in Pedagogia, titolo approvato dal Ministero dell’Educazione e dalla Legge 1565 della Riforma Educativa.

BENEFICIARI DEL PROGETTO

Direttamente le giovani alunne campesine tra i 15 e i 25 anni che saranno formate nel Centro. Le Comunità rurali nella ricerca di migliori condizioni di vita, con l’appoggio delle alunne del Centro Padre Pompeo Rigón.