settembre 19, 2016

CHATEMBO, DAR ES SALAAM

CHATEMBO, DAR ES SALAAM in TANZANIA

La parrocchia di Kongowe, periferia di Dar es Salaam , di cui Chatembo è succursale, è stata affidata due anni fa ai Frati Minori. La comunità si è formata di recente con persone arrivate da varie parti del paese in cerca di lavoro. La maggior parte delle persone è di religione musulmana, ma le piccole comunità cristiane sono molto vivaci. Nella nuova parrocchia c’è tutto da organizzare. Fra Oscar Girardi, 52 anni, frate francescano originario di Roverè della Luna è missionario in Tanzania da 15 anni prima a Mwanza, sul lago Vittoria, oggi nella periferia a sud di Dar es Salaam, la capitale commerciale del Paese. “Faccio il parroco – racconta – e lo sforzo maggiore insieme con i miei confratelli è quello ditrasmettere il carisma francescano e di condividerlo con persone di fede diversa. L’attività pastorale punta molto sulla formazione dei responsabili di tutte 48 le comunità di base e delle associazioni. I laici hanno un ruolo attivo e sono impegnati anche nei momenti di preghiera nelle comunità”.

Kongowe

La parrocchia di Kongowe, nella periferia di Dar es Salaam è stata affidata due anni fa ai Frati Minori. La comunità si è formata di recente con persone arrivate da varie parti del paese in cerca di lavoro. Lamaggior parte delle persone è di religione musulmana, ma le piccole comunità cristiane sono molto vivaci. Nella nuova parrocchia c’è tutto da organizzare.

 

Sovraffollamento: Chatembo

 

Dar es Salaam conta 5 milioni di abitanti ed è in continua espansione. Kongowe si trova in una zona di forte espansione e conta attualmente circa 20.000 abitanti. Nel 2011, all’arrivo dei frati francescani sul posto, oltre alla comunità principale di Kongowe, esistevano 30 comunità succursali ed ora sono già 64. Il progetto si realizza in una delle 64 comunità succursali: Chatembo. La gente continua ad arrivare da varie parti del paese e si stabilisce in questa zona di nuova urbanizzazione. Dopo la realizzazione della prima struttura parrocchiale centrale, è necessario pianificare gli interventi per operare adeguatamente nelle altre comunità. C’è necessità di tutto, dall’assistenza sanitaria all’istruzione. Nell’anno 2013 durante la visita alle famiglie tutti hanno messo in evidenza la mancanza dei due servizi primari come salute e prima istruzione (scuola materna). Il dispensario più vicino è nel villaggio di Mwandege e dista 4 kilometri, con un servizio di trasporti molto scarso.

 

Il progetto

Con l’aiuto della nostra Associazione e dei Frati Minori di Trento e’ stato comperato un appezzamento di terreno dove si stanno realizzando le prime infrastrutture al servizio della comunità secondo il seguente programma:

Costruzione di un muro di cinta per delimitare la proprietà del terreno e proteggere le strutture che saranno realizzate in seguito.

Costruzione di una casetta per la famiglia del custode (che avrà la possibilità di coltivare una parte del terreno per l’autosussistenza)

Costruzione di una sala per la catechesi e per le celebrazioni domenicali con annesso piccolo ufficio parrocchiale.

Costruzione dei servizi igienici per la casa dei custodi e per la sala di catechesi

Costruzione di un pozzo per l’acqua

In seguito sarà realizzato un Centro Medico e una piccola casa per i frati.

 

Solidarietà

 

L’associazione “A Ciodo Adventure”, un gruppo di motociclisti che a dicembre 2012 e gennaio 2013 hanno realizzato un viaggio in moto dall’Equador alla Terra del Fuoco e nell’organizzazione del viaggio hanno inserito attività di sensibilizzazione e raccolta fondi per due progetti riguardanti l’acqua che sono stati realizzati in Perù e Bolivia. Per la fine dell’anno 2014 hanno organizzano un altro viaggio in moto, stavolta in Africa, e si sono attivati da diversi mesi per la sensibilizzazione e raccolta fondi in favore del Progetto Chatembo.

 

Lavori in corso

 

Durante il Natale 2014 e l’Epifania ci sono state parecchie celebrazioni presso la parrocchia di Kongowe e nelle comunità succursali. 133 bambini, 28 giovani e 11 adulti hanno ricevuto il battesimo; 121 tra bambini, giovani e adulti hanno ricevuto la Prima Comunione, 129 la Cresima e si sono celebrati 52 matrimoni.

Nella parrocchia sono iniziati i lavori: a Kongowe è stata costruita una tettoia per poter accogliere i fedeli che non trovano posto in chiesa durante le celebra; è stato realizzato un canale per raccogliere le acque piovane per evitare l’erosione del terreno davanti alla chiesa; una panetteria con adiacente negozio è in attività già da qualche mese e il ricavato della vendita del pane va a favore delle attività parrocchiali.

A Chatembo a breve inizierà la costruzione della nuova scuola materna, mentre la casa per il catechista custode e il pozzo per l’acqua sono già in funzione. Oltre ai lavori sopra elencati si stanno realizzando due chiese nelle comunità succursali di Toangoma e Lugwadu.

COME AIUTARE

Per contribuire a questo progetto si può inviare un bonifico indicando nella causale “CHATEMBO TANZANIA”

IBAN:     IT57 R 08304 01846 000046361808

Associazione Missioni Francescane Trento Onlus, Cassa Rurale di Trento.

tanzania